Si perde a Villa Ada: polizia trova bimbo in lacrime e lo riporta dalla mamma

Il piccolo è stato notato dagli agenti di polizia in bicicletta in largo Anna Magnani

Immagine di repertorio

Proseguono senza sosta i controlli dei bikers della Polizia di Stato all’interno dei parchi romani. In questo ambito l'attenzione degli agenti in bicicletta in servizio a Villa Ada, nella mattinata di giovedì 7 marzo, è stata attratta da un bambino che camminava singhiozzando, da solo, in largo Anna Magnani.

Esprimendosi in inglese, il piccolo ha riferito ai poliziotti di essere di nazionalità olandese e di non trovare più la madre. Gli agenti lo hanno tranquillizzato e rifocillato, iniziando le ricerche della donna, che hanno rintracciato dopo circa un’ora, ed alla quale hanno così potuto riaffidare il figlio.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento