Parto cesareo dopo notte di travaglio, il bimbo nasce morto. Indaga la Procura

La Asl Roma 5 ha avviato una verifica interna per fare luce sull'accaduto

L'ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli

E' nato morto dopo un parto cesareo all'ospedale. La tragedia ha riguardato una giovane donna 23enne di Vicovaro, incinta di un maschietto nato privo di vita dopo una notte di travaglio. I fatti sono accaduti fra giovedì 12 e venerdì 13 settembre all'ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli. 

Un vero e proprio giallo quello verificatosi al nosocomio del Comune della provincia nord est di Roma sulla quale ha aperto un fascicolo d'indagine la Procura di Tivoli. 

In relazione all'accaduto è poi arrivata la precisazione della Asl Roma 5 che in una nota scrive: "In riferimento a quanto accaduto nella giornata di venerdì presso l'ospedale San Giovanni evangelista di Tivoli quando una giovane madre ha dato alla luce dopo un cesareo d'urgenza un bambino purtroppo senza vita, l'Azienda, che ha avviato una verifica interna, esprime cordoglio e vicinanza alla famiglia".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento