Dimenticano figlio di nove mesi nel passeggino sotto al sole, denunciati i genitori

L'intervento dei carabinieri nel Comune di Lariano. Decine le telefonate alle forze dell'ordine. Nessuna conseguenza per il bimbo

Il padre pensava che stesse con la madre e viceversa la donna pensava che stesse con il papà. Una distrazione che poteva costare caro ad un bambino di appena 9 mesi, "dimenticato" dai genitori nel passeggino sotto al sole delle 14:00. E' accaduto nel primo pomeriggio del 31 luglio a Lariano, Comune della provincia romana. Soccorso il piccolo, lo stesso non ha subìto conseguenze, mentre i genitori sono stati denunciati dai carabinieri per "abbandono di minore".

Passeggino dimenticato in strada

I fatti hanno cominciato a prendere corpo in piazza Sant'Eurasia. Qui decine di persone hanno notato un passeggino sotto il sole con dentro un neonato. Poi le telefonate ai soccorritori con l'arrivo sul posto del personale del 118 e dei carabinieri della stazione di Lariano. 

Genitori sotto choc

Sano e salvo il piccolo, i militari dell'Arma hanno quindi cominicato le ricerche dei genitori, trovati poco dopo mentre, disperati, cercavano il loro bambino. Sotto choc i due hanno raccontato i fatti ai carabinieri. Padre e madre erano entrati in due distinti negozi, convinti entrambi che il figlio fosse con l'altro genitore. Denunciati per "abbandono di minore", il piccolo è stato poi riaffidato ai genitori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento