Bastogi, fuga da film tra i palazzi del quartiere: armato di pistola minaccia poliziotti

L'uomo, destinatario della misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, e anche saltato dal terzo piano arrivando al primo

Per scappare dai poliziotti è fuggito tra i palazzi del quartiere, addirittura con un rocambolesco salto da una terrazza all'altra. Poi ha estratto una pistola e ha minacciato gli agenti. Scene da film d'azione quelle andate in scena tra le abitazioni popolari di Bastogi. 

Tutto è iniziato durante un normale servizio delle forze dell'ordine sul territorio. Gli agenti del commissariato Aurelio stavano controllando un gruppo di persone, quando uno di loro.  destinatario della misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezz ha iniziato ad allontanarsi, poi a correre sempre di più. E' entrato in uno stabile cominciando la sua folle corsa verso i piani alti. Al ballatoio del secondo piano ha estratto una pistola e l'ha rivolta contro i poliziotti, nel frattempo raggiunti da altre volanti che hanno accerchiato il palazzo.  

Arrivato alle scale antincendio, l'uomo ha buttato l'arma a terra per guadagnare distanza ed entrare in un altro appartamento, poi ha ripreso la pistola, ha scavalcato il balcone, si è lanciato dal terzo piano raggiungendo una terrazza al primo piano. Finché gli agenti, passando attraverso la finestra della terrazza dalla quale poco prima era stato visto gettarsi l’uomo, sono riusciti a fermarlo.  

Arrestato Z.M., per il reato di detenzione e porto illegale di arma clandestina, nonché del reato di resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, aggravata dall’uso delle armi e violazioni delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale, è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento