Coronavirus: scuola internazionale organizza barbecue in cortile con alunni e docenti

Numerose le segnalazioni arrivate ai carabinieri. Diciassette le persone trovate a mangiare e bere insieme

Hanno organizzato un barbecue nel cortile di una scuola internazionale francese a Roma nord. Per questo dieci persone, tra insegnanti e dirigenti dell'istituto, sono state denunciate per la violazione delle misure di contenimento del contagio da coronavirus. E' accaduto nel pomeriggio di sabato 14 marzo quando diverse telefonate sono giunte alla caserma dei Carabinieri de La Storta, Roma nord, segnalando una colonna di fumo provenire dal cortile di una scuola. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri si sono recati sul posto ed hanno scoperto che era stato organizzato un barbecue al quale partecipavano anche diversi bambini, sette per la precisione. Dieci persone, tutte dipendenti della scuola internazionale, sono state denunciate per violazione delle disposizioni per contenimento del coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

Torna su
RomaToday è in caricamento