Banda di ladri d'auto a Garbatella: fermati con il kit per mettere a segno i furti

Tre le persone arrestate dalla polizia in via delle Sette Chiese. Viaggiavano a bordo di una vettura rubata

La centralina sequestrata dalla polizia a Garbatella

Un cacciavite modificato con apposta una punta da fresa, per infrangere i vetri, una centralina d’auto da sostituire ai veicoli da rubare ed altri attrezzi atti allo scasso. Questo il materiale sequestrato dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Colombo, diretto da Ada Nitoglia, ad una banda specializzata in furti d’auto ed in appartamento.

Banda ladri d'auto a Garbatella 

I tre, di origini bosniache, di 30, 23 e 22 anni, erano a bordo di un’auto in via delle Sette Chiese, zona Garbatella, quando gli agenti hanno deciso di procedere al loro controllo. Nel corso della successiva perquisizione effettuata, all’interno del veicolo i poliziotti hanno rinvenuto il materiale sopra descritto nonché una cartuccia di proiettile a salve, celata in uno dei sedili dell’auto.

A bordo di un'auto rubata 

Nel corso delle indagini, inoltre, il veicolo è risultato essere provento di furto e già sottoposto a confisca amministrativa in quanto privo di copertura assicurativa. I tre, già noti alle forze di polizia per reati contro il patrimonio, il 30enne sottoposto inoltre ad avviso orale, al termine sono  stati denunciati. Ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli i reati di cui dovranno rispondere.
 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento