Il gas per far esplodere i bancomat, due casi in poche ore a Roma est: c'è l'ipotesi di una banda

Due postamat saltati, il primo a Villanova di Guidonia il secondo a Colle Prenestino. I carabinieri non si sbilanciano, ma il modus operandi sembra disegnare un'unica mano

L'effrazione nel locale adiacente a quello del bancomat. Il gas che satura l'ambiente, quindi l'esplosione, la forte deflagrazione e i soldi da raccogliere e portare via nel minore tempo possibile. E' questo il modus operandi che ha caratterizzato due episodi avvenuti nella notte tra sabato e domenica, nel giro di tre ore, e a pochi chilometri di distanza l'uno dall'altro. Una modalità che lascia pensare ad una banda anche se al momento i carabinieri che indagano sui due accadimenti non si sbilanciano. 

Due bancomat esplosi nella notte in due uffici postali di Villanova di Guidonia e Colle Prenestino. Il primo episodio in via Guerrazzi, nel territorio di Villanova di Guidonia. All'1.30 i banditi hanno fatto esplodere il bancomat utilizzando del gas e causando l'azionamento del meccanismo che macchia le banconote; disperse in strada, molte sono state portate via dai malviventi, per un bottino al momento non ancora quantificato. Sul posto sono state acquisite, dai carabinieri di Guidonia, tutte le telecamere. Forte la deflagrazione e lo spavento per i residenti, svegliati nel cuore della notte. 

Stessa sorte, a rilievi ancora in corso in quel di Villanova, a una ventina di chilometri di distanza, sempre nel quadrante est. Siamo in via Grottaminarda dove alle 4.30 un'altra deflagrazione ha svegliato i cittadini di Colle Prenestino e fatto saltare il postamat. In questo caso sono state ritrovate sul pavimento banconote per 11.000 euro. Da capire quante altre siano state invece asportate e portate via. Sul posto i carabinieri di Tor Bella Monaca.

Da capire se i due episodi siano tra loro legati e se ad agire sia stata una stessa banda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • 8 dicembre, festa per l'Immacolata e Spelacchio a piazza Venezia: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento