Spaccata in una banca di Ciampino: ritrovato il bancomat, è caccia ai ladri

I militari hanno recuperato lo sportello con all'interno 40mila euro, portato via nella notte da ignoti. Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili

Immagine di repertorio

Colpo in una banca di via Anagnina a Ciampino. Questa notte ignoti hanno asportato lo sportello bancomat con il metodo della spaccata, utilizzando un carro attrezzi. I carabinieri della Compagnia di Frascati lo hanno ritrovato in via Grotte Maria.

Un uomo lo stava scaricando da un veicolo su un terreno a margine della strada. Alla vista dei militari si è subito dalla fuga, riuscendo a far perdere le proprie tracce. 

L'autocarro è stato sequestrato, e il bancomat, ancora intatto con all'interno la somma contante di circa 40mila euro è stato restituito al proprietario della filiale. Sono in corso ulteriori indagini da parte dei Carabinieri di Frascati per risalire ai responsabili, sviluppando eventuali impronte lasciate nel corso del colpo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      #italia5stelle, Raggi a Palermo incontra Grillo. Poi dal palco: "Non mollo"

    • Cronaca

      Palazzina crollata a Ponte Milvio, Raggi: "Basta emergenze, serve prevenzione"

    • Cronaca

      Gay Street, padre e madre picchiano la fidanzata della figlia lesbica

    • Cronaca

      Incendio in Tangenziale Est, autobus 'C2' carbonizzato dalle fiamme

    I più letti della settimana

    • Ponte Milvio, crolla una palazzina. Abitanti evacuati poco prima

    • Incidente a Fiumicino: donna perde un braccio. L'appello dei familiari: "Cerchiamo informazioni"

    • Caos e traffico sulla via Tuscolana: chiuso il sottopasso in zona Anagnina

    • Incendio in una scuola a Monteverde: paura per gli alunni della Franceschi

    • Crollo in una palazzina a Frascati: estratta viva una persona da sotto le macerie

    • Incidente all'Axa, bambina di 10 anni investita da una moto: è grave

    Torna su
    RomaToday è in caricamento