Si allontana da casa e scompare, ore d'ansia per un bambino di 3 anni

Il piccolo è sparito dalla propria abitazione di Aranova. Salvato dai carabinieri ha potuto riabbracciare i propri genitori

Erano da poco trascorse le 10:00 di domenica mattina quando la Centrale Operativa di Civitavecchia ha ricevuto la chiamata da un cittadino di Aranova che segnalava la presenza di un bambino piccolo che piangeva in mezzo alla strada. Appresa la notizia, la pattuglia della Stazione di Passoscuro si è recata immediatamente sul posto. Il bambino di 3 anni sapeva appena dire il proprio nome e non era in grado di indicare l’abitazione. 

Bambino scomparso da casa ad Aranova 

È servita infatti circa un’ora prima che i militari riuscissero a individuare i genitori e a riaccompagnarlo a casa che era distante ben oltre un chilometro dal punto dove è stato ritrovato. Si è trattata di un’esperienza fortunata per il piccolo, di appena 3 anni, che ha percorso tutta quella strada, attraversando vie dove passano numerosi veicoli. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento