Bagno di mezzanotte con furto dei vestiti: giovani turiste rimangono nude in mare

Le tre ragazze sono state costrette a chiedere aiuto alla polizia. Il furto di borse e vestiti sulla spiaggia libera di Ostia

Immagine di repertorio

Un bagno a mezzanotte nel mare di Ostia, la luna piena e la spensieratezza di una notte di estate. A rovinare la magia di tre giovani ragazze romene un ladro, che le ha derubate delle borse e dei vestiti che avevano lasciato sul bagnoasciuga per farsi il bagno "come mamma le ha fatte". 

Nude nel mare

I fatti sono accaduti la notte fra sabato e domenica sulla spiaggia libera del "Curvone", di piazzale Magellano. Entrate nell'acqua le tre amiche hanno poi dovuto chiedere l'intervento degli agenti di polizia del commissariato lidense, dopo essersi accorte del furto ad opera di ignoti delle borse e dei vestiti. 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • "Aperti per ferie", l'estate del Mercato Contadino Castelli Romani

I più letti della settimana

  • La figlia non risponde al telefono da due giorni, chiamano i carabinieri e la trovano morta

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Autobus in fiamme a piazza Cantù. I testimoni "Abbiamo sentito due esplosioni"

Torna su
RomaToday è in caricamento