menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Bus 64: baby ladre accerchiano turista con figlia piccola e la derubano

Le due, minori di 14 anni, sono state affidate ad un Centro di Prima accoglienza dopo essere state bloccate dalla polizia. Il portafogli riconsegnato alla donna

Una tecnica di accerchiamento con una delle piccole complici che spinge nella ressa del mezzo pubblico e l'altra che provvede a borseggiare la vittima di turno, solitamente un turista. Un copione noto alle forze dell'ordine impegnate nei controlli sui mezzi pubblici sensibili, come la linea bus 64 dove gli agenti hanno arrestato due baby ladre minori di 14 anni.

TURISTA GIAPPONESE - A fermare le due giovani borseggiatrici gli agenti di Polizia del Commissariato Trevi, impegnati nei controlli sui mezzi pubblici a seguito del potenziamento dei servizi voluto dal Questore Nicolò D’Angelo. Le due avevano appena “alleggerito” del portafogli una turista giapponese.
 
ACCERCHIATA E BORSEGGIATA - La vittima, in compagnia della figlioletta, stava transitando con il mezzo pubblico nelle adiacenze di piazza Venezia quando le due ragazzine residenti in un campo rom, agendo simultaneamente, sono passate all’attacco, l’una spingendola nella ressa per distrarla, l’altra aprendole la borsa e sfilandole il portafoglio, contenente svariate banconote in valuta statunitense e coreana.
 
CENTRO PRIMO ACCOGLIENZA - Le due giovani, minori di 14 anni, sono state segnalate alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni ed affidate ad un Centro di Prima Accoglienza mentre il maltolto, recuperato, è stato riconsegnato alla turista borseggiata.
 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Meteo a Roma, forte vento sulla Capitale: allerta della Protezione Civile

    • Incidenti stradali

      Incidente in via Appia, motociclista contro auto: morto decapitato

    • Cronaca

      Omicidio a Prati: gestore di una vineria ucciso da un tassista

    • Cronaca

      Sciopero a Roma, il 31 maggio metro e bus a rischio

    Torna su