Chiuso autolavaggio irregolare: scaricava acqua e saponi in fogna senza depurazione

L'intervento della Polizia Locale di Roma Capitale al Portuense. Multa da 2500 euro e denuncia per il titolare dell'esercizio commerciale

L'autolavaggio al Portuense chiuso dalla Polizia Locale di Roma Capitale

Un autolavaggio irregolare che scaricava acqua sporca e saponi in fogna senza depurazione. E' quanto hanno sequestrato stamattina gli agenti dell'XI Gruppo Marconi della Polizia Locale di Roma Capitale nella zona del Portuense. In particolare i sigilli sono stati posti all'esercizio commerciale in quanto privo di filtri per lo scarico di acque reflue industriali, in palese violazione delle normative ambientali e sull’inquinamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MULTA E DENUNCIA - Il proprietario dell'autolavaggio nel Municipio Arvalia, un cittadino di nazionalità egiziana, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria ed a suo carico pendono i lavori di regolarizzazione della struttura e l’obbligo di fornirsi di tutte le autorizzazioni necessarie. I vigili urbani lo hanno multato con una sanzione amministrativa di 2500 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Tragedia a Roma: trovato nella sua auto il corpo senza vita di Rocco Panetta

Torna su
RomaToday è in caricamento