"Abbassa la musica": l'autista lo rimprovera, scende dal 913 e rompe vetro dell'autobus

Il danneggiamento all'autobus Atac è avvenuto in via Trionfale. Indagini in corso

Immagine di repertorio

E' sceso dell'autobus 913 e, dopo essere stato rimproverato dall'autista Atac, ha rotto il vetro del mezzo pubblico danneggiandolo. E' successo nella serata di giovedì 26 luglio in via Trionfale 8497, all'altezza della stazione di MonteMario. L'uomo, uno straniero secondo i testimoni, è entrato sul bus Atac con uno stereo. 

La sua musica ad alto volume disturbava i passeggeri e così, il conducente del 913, gli ha chiesto di spegnere lo stereo. Dopo una breve discussione, però, lo straniero è sceso alla prima fermata utile e, di tutta risposta, ha lanciato prima lo stereo poi un altro oggetto, verosimilmente un sasso, contro la vetrata dell'autobus infrangendola per poi fuggire via. Sul posto le forze dell'ordine che, dopo aver ascoltato i testimoni, sono alla ricerca del vandalo. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Concorso Mibac, bando per 1052 assunzioni in tutta Italia. Tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento