Autobus 40: romano palpeggia studentessa, arrestato

L'uomo ha approfittato della folla per allungare le mani sulla giovane. Ad arrestarlo i carabinieri presenti sull'autobus per un servizio antiborseggio

Un romano di 49 anni, pregiudicato e nullafacente, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di violenza sessuale. L'uomo è accusato di aver palpeggiato una studentessa a bordo dell'autobus Atac 40. L'arresto è scattato all'altezza di Torre Argentina.

I Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto presenti sul mezzo pubblico per un servizio antiborseggio hanno assistito alla scena e alle grida della giovane e sono intervenuti arrestando il molestatore.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Le migliori palestre con piscina a Monteverde

I più letti della settimana

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • Autobus in fiamme a piazza Cantù. I testimoni "Abbiamo sentito due esplosioni"

Torna su
RomaToday è in caricamento