Autobus 40: romano palpeggia studentessa, arrestato

L'uomo ha approfittato della folla per allungare le mani sulla giovane. Ad arrestarlo i carabinieri presenti sull'autobus per un servizio antiborseggio

Un romano di 49 anni, pregiudicato e nullafacente, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di violenza sessuale. L'uomo è accusato di aver palpeggiato una studentessa a bordo dell'autobus Atac 40. L'arresto è scattato all'altezza di Torre Argentina.

I Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto presenti sul mezzo pubblico per un servizio antiborseggio hanno assistito alla scena e alle grida della giovane e sono intervenuti arrestando il molestatore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento