Smontano auto rubate e rivendono pezzi di ricambio: sgominata banda di ricettatori

La base della banda un terreno tra Vitinia e Tor de' Cenci. L'area è stata sequestrata

Smontavano pezzi di auto rubate in un campo tra Vitinia e Tor de' Cenci, per poi rivenderne i pezzi. Una banda di ricettatori egiziani è stata sgominata dai Carabinieri di Ostia. I movimenti dei tre erano già da tempo monitorati dai militari e, nella giornata di ieri, è scattato il blitz in via del Risaro.

I tre stranieri sono stati trovati proprio mentre erano intenti a smontare dei pezzi meccanici da varie vetture, precedentemente rubate e lì parcheggiate.

La banda era specializzata nel recupero di pezzi di ricambio usati, che venivano illecitamente reimmessi nel mercato. Nell'area, infatti, sono stati rinvenuti altri numerosi componenti meccanici e materiali ferrosi. I Carabinieri stanno accertando la proprietà dei veicoli rubati nonché da chi fossero costituti i canali di ricettazione: negozi di autoricambi, officine compiacenti o solo privati.

auto smontate (2)-2

L'area è stata preventivamente sequestrata in attesa della verifica, con il personale del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri, di eventuali contaminazioni che il terreno può aver subito dal contatto con i rifiuti pericolosi, che sono stati trovati depositati a terra, senza l'utilizzo di alcuna accortezza.

auto smontate (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Sparito da sei mesi viene trovato mummificato nel vano areazione dell'ospedale

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi e comunicazioni alle Asl. Tutto quello che c'è da sapere

Torna su
RomaToday è in caricamento