Sorpreso con un'auto rubata, per fuggire aggredisce i carabinieri

Il 25enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni

E' stato sorpreso dai carabinieri aprire con delle chiavi un'auto rubata. Quando i militari, poi, hanno tentato di bloccarlo, li ha aggrediti nel tentativo di fuggire. Così un 25enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni e denunciato per ricettazione dai carabinieri della stazione di Prima Porta. 

E' accaduto ieri sera in via Inverigo. I carabinieri hanno notato un auto in sosta sulla quale sembrava fosse affissa una targa falsa. Gli accertamenti hanno poi confermato il sospetto: l'auto era stata denunciata rubata lo scorso gennaio. 

Mentre i carabinieri stavano effettuando i controlli si è avvicinato un uomo che, non essendosi accorto della loro presenza, ha aperto il mezzo con delle chiavi. I militari sono intervenuti per bloccarlo ma l'uomo, nel tentativo di fuggire, ha reagito sferrando calci, pugni e testate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immbilizzato e ammanettato, il 25enne è stato portato in caserma dove è stato trattenuto presso le camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo. I carabinieri hanno riportato diverse contusioni, medicate presso il pronto soccorso dell’ospedale San Filippo Neri, e giudicate guaribili in pochi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento