Niente candeline, ma specchietti auto da rompere in serie: la festa di compleanno di un 17enne romano

Lo studente ha dato in escandescenze dopo aver litigato con la fidanzata in via dei Monti Tiburtini

Una festa per i 17 anni andata male, una lite tra fidanzatini sfociata in danneggiamento e vandalismo contro le auto in sosta sulla strada. A ricevere come regalo per il compleanno una denuncia a piede libero con l’accusa di danneggiamento aggravato un adolescente romano. E’ accaduto nella zona dei Monti Tiburtini. 

I fatti in via dei Monti Tiburtini nella serata di lunedì 9 marzo. Qui il 17enne,  che era in giro con la fidanzatina per festeggiare il suo 17° compleanno, al culmine di una lite per futili motivi che i due stavano avendo, ha dato in escandescenze iniziando a colpire le auto parcheggiate lungo la strada.

A seguito della segnalazione giunta al 112 da alcuni abitanti di zona, i Carabinieri della stazione Roma Casalbertone sono intervenuti immediatamente sorprendendo il minorenne mentre ancora colpiva i veicoli, provocando la rottura degli specchietti retrovisori di 5 diverse autovetture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il minore è stato identificato e denunciato all’Autorità Giudiziaria per poi essere affidato ai familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

Torna su
RomaToday è in caricamento