Lazio-Juve: tifosi biancocelesti affittano bus privato ma l'autista è ubriaco

Una trentina i sostenitori che hanno notato una guida anomala richiedendo poi l'intervento dei carabinieri

Affittano un bus privato da Anzio per andare allo stadio ma l'autista è ubriaco. Protagonisti della curiosa avventura alcuni tifosi laziali che domenica sera dopo la partita allo stadio Olimpico di Roma fra Lazio e Juventus stavano tornando a casa a bordo di un piccolo bus privato affittato per l'occasione.

Una trentina i sostenitori biancocelesti che si trovavano a bordo del pullman con quelli seduti nella parte anteriore che hanno  notato una guida anomala, incerta, dell'autista, richiedendo poi l'intervento dei carabinieri. 

I tifosi, poco prima di mezzanotte, hanno fatto fermare l'autobus e sono scesi a Lungotevere dell'Acqua Acetosa dopo aver visto una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia Roma Parioli impegnata in un servizio di controllo del territorio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno identificato l'autista e lo hanno sottoposto all'alcol test, al quale è risultato positivo. Così l'uomo, un 50enne di Anzio, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza nell'esercizio delle funzioni di conducente. Subito dopo i militari hanno avvisato la società di noleggio che ha mandato sul posto un altro autista per riportare a casa i tifosi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

Torna su
RomaToday è in caricamento