Autista Atac salva ragazza dal suicidio: la 20enne era pronta a lanciarsi nel vuoto

La giovane era in bilico sul ponte all'altezza di Stazione Tiburtina: dramma evitato grazie all'arrivo dell'autista e di un collega

Tragedia evitata grazie al coraggio e al sangue freddo di un autista dell'Atac che, nella notte scorsa, ha salvato dal suicidio una ragazza

Autista Atac salva ragazza dal suicidio

C.M., autista Atac di 52 anni e padre di tre figli, era appena uscito dal deposito di Portonaccio per andare a prendere servizio sulla linea bus 46 a Monte Mario ma, appena svoltato sul ponte all’altezza della stazione Tiburtina, ha intravisto una sagoma al di là del parapetto. 

Il dipendente di Atac ha così immediatamente fermato il mezzo ed è sceso per vedere che cosa stesse succedendo: davanti a lui una giovane ragazza, di circa 20 anni, mora, ben vestita, era già in bilico sul vuoto. 

Una 20enne pronta a lanciarsi nel vuoto a Tiburtina

“Fermati, che stai facendo? Scendi da lì, è pericoloso!” - le prime parole dell'uomo alla giovane che però, disperata in lacrime, non vuole dare ascolto e gli intima di non avvicinarsi. 

L'autista, con sensibilità e tatto, continua a parlarle finchè non riesce a calmarla.

Nello stesso istante si ferma un altro collega che in moto è diretto in rimessa per prendere servizio. La ragazza, a questo punto, si spaventa e urla ad entrambi di andare via minacciando di buttarsi nel vuoto. 

Sono attimi concitati. L’autista in moto si allontana e chiama i carabinieri. Nel frattempo, C. M. convince la ragazza a scavalcare il parapetto e continua a rassicurarla. 

Atac: "Grazie per aver scongiurato il peggio"

La giovane, sconvolta, scappa piangendo verso via di Portonaccio, dove i carabinieri la ritroveranno in stato confusionale.

"Ringraziamo l’autista per aver scongiurato il peggio" - ha commentato Atac rendendo nota la vicenda che fortunatamente ha avuto lieto fine. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

Torna su
RomaToday è in caricamento