In manette il "tassista" di una lucciola: tutti i giorni la accompagnava sulla Salaria

L'uomo, 30 anni, è stato accusato di favoreggiamento della prostituzione

Il suo impiego quotidiano era quello di accompagnare una ragazza a prostituirsi in via Salaria, appostandosi vicino alla sua postazione e controllandone l’attività. E poi, a fine giornata, riaccompagnarla riaccompagnava a casa.

E’ quanto hanno accertato i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia Roma Cassia a conclusione di un’attività investigativa che ha portato all’arresto di un cittadino romeno di 30 anni, ufficialmente operaio edile, incensurato, con l’accusa di favoreggiamento della prostituzione.

L’uomo è stato portato nella sua abitazione di Monterotondo dove rimarrà agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Giuliano
    Giuliano

    Non è un tassista... ma un privato "pappone"! sei pregato di correggere l'articolo o verrà fatta segnalazione a chi di dovere!  Dovete smetterla di generalizzare! Se non siete in grado di scrivere articoli corretti e veritieri cambiate mestiere. grazie! 

  • Avatar anonimo di Zorro De la Vega
    Zorro De la Vega

    allora scrivete ^operaio edile^ in manette e non tassista altrimenti chi non legge tutto l'articolo si può fare un idea sbagliata.

  • Basta con quest’illogico reato di favoreggiamento dell'altrui prostituzione (articolo 3 n. 8 Legge 75/1958). Suggerisco di sollevare la questione di legittimità costituzionale della detta branca normativa, poiché tale sembra in contrasto con gli articoli 2, 3 comma primo, 13 comma primo e 17 comma primo della Costituzione Italiana, siccome le leggi devono essere uguali per tutti, la libertà personale è inviolabile ed i cittadini hanno diritto di riunirsi pacificamente e senz’armi. In più, l'articolo 3 della Convenzione ONU 1949-51 prevede il fatto illecito in esame solo dove lo permette la legislazione nazionale dello Stato che ha ratificato (l'Italia nel 1980) la succitata norma internazionale.

Notizie di oggi

  • Sport

    Che amaReds! Salah è un marziano: Dzeko e Perotti tengono vivo il sogno della finale

  • Politica

    Atac, le opposizioni: "Ritirate il concordato". Meleo: "E' l'unica soluzione"

  • Cronaca

    Lo street artist Diavù dice basta al progetto Muro: "Io aggredito mentre dipingevo"

  • Politica

    Soldi ai rom per lasciare il River: dal rimpatrio al rimborso per chi li ospita, ecco come potranno spenderli

I più letti della settimana

  • Natale di Roma 2018: eventi, mostre e musei aperti per il 21 e 22 aprile

  • Ariccia: chiama l'amica e si getta dal ponte Monumentale, morta 29enne

  • Prende il sole nuda in spiaggia: denunciata una giovane

  • Tragedia nel parco: fa jogging e scopre corpo di donna carbonizzato a Tre Fontane

  • Mafie: 93 i clan nel Lazio, 11 solo a Tor Bella Monaca. Ecco le piazze di spaccio a Roma

  • 25 aprile: dal Centro a Tor Cervara, ecco le deviazioni degli autobus

Torna su
RomaToday è in caricamento