Nascondeva in casa droga e materiale per confezionare dosi: arrestato

All’interno dell’abitazione, i carabinieri hanno rinvenuto altra sostanza stupefacente, materiale per il taglio e il confezionamento

Si aggirava in via Monte Favino, Tufello, con aria sospetta. I suoi movimenti hanno attirato l’attenzione dei carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Montesacro che in quei minuti passavano lungo la strada. Lo hanno fermato e perquisito trovandogli un panetto di hashish in tasca del peso di 100 grammi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari, dopo la scoperta, hanno proseguito la perquisizione a casa dell’uomo, un 50enne romano. All’interno dell’abitazione, i carabinieri hanno rinvenuto altra sostanza stupefacente (dosi di marijuana, di cocaina e sei pasticche di MDMA) oltre a materiale per il taglio e confezionamento. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento