Cornelia: insulta e minaccia la ex nel giardino condominiale, arrestato

Ieri mattina il 41enne ha raggiunto nuovamente l'abitazione della ex, in via Cornelia, poi si è introdotto nel giardino condominiale minacciandola fino all'arrivo dei carabinieri

Ancora uno stalker in manette. Dopo Albano, stavolta lo scenario si sposta a Corviale. In manette un 41enne romano già arresto nel 2016 ed era stato sottoposto alla misura dell'avviso orale a febbraio 2017, evadendo più volte dai domiciliari con l’ossessione di raggiungere l'ex compagna.

Ieri mattina, nonostante i precedenti, l'uomo è tornato di nuovo a colpire la sua vittima con minacce ed insulti. La segnalazione al NUE 112 e l'immediato intervento di una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile ha permesso di arrestare in flagranza lo stalker. L'uomo purtroppo non è nuovo a simili aggressioni che negli anni gli sono costate, in ordine di tempo, l’arresto e l’avviso orale.

Il 41enne ha raggiunto nuovamente l'abitazione della ex, in via Cornelia, dove si è introdotto arbitrariamente nel giardino condominiale, ha raggiunto l’abitazione della donna e  dopo un primo approccio ha iniziato a minacciarla ed insultarla. Il tempestivo intervento dei Carabinieri hanno permesso di evitare ulteriori conseguenze per la vittima. Dopo l’arresto è stato condotto presso il carcere di Regina Coeli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Nubifragio a Roma e provincia: disagi in città, allagata la via Appia

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento