Pigneto e San Lorenzo, spaccio nelle ore della movida: 7 arresti

I sette pusher dopo l'arresto sono stati accompagnati in caserma, dove sono a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo per rispondere del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti

Ancora droga durante le ore della modiva nelle zone del Pigneto e di San Lorenzo. In manette, nelle ultime ore, sono finiti ben sette spacciatori. Dopo l'arresto sono stati accompagnati in caserma, dove sono a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo per rispondere del reato di "detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti".

In particolare in via del Pigneto sono finiti in manette tre cittadini del Gambia, rispettivamente di 18, 24 e 27 anni, tutti già noti alle forze dell'ordine, arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia piazza Dante sorpresi dopo aver 1 grammo di hashish ad un cliente. A seguito di perquisizione i tre pusher sono stati trovati in possesso di 55 grammi di hashish e 360 euro in contanti, tutto sequestrato.

Poco dopo, gli stessi Carabinieri, sempre in via del Pigneto hanno bloccato anche un cittadino del Senegal di 21 anni ed uno del Gambia di 20, entrambi con precedenti, sorpresi dopo aver ceduto 1,5 grammo di marijuana ad un giovane cliente. La successiva perquisizione personale ha permesso di rinvenire e sequestrare nella loro disponibilità ulteriori 1,6 grammo di marijuana e 15 grammo di hashish.

In largo degli Osci, a San Lorenzo, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato invece un cittadino marocchino di 32 anni ed uno tunisino di 31, bloccati dopo aver ceduto 2,5 grammi di hashish ad cliente in cambio di 20 euro. A seguito della perquisizione personale sono stati rinvenuti ulteriori 10 grammi hashish 115 euro in contanti, tutto sequestrato. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Omicidio a Tor Vergata: agguato in strada, 43enne ucciso da quattro colpi di pistola

    • Cronaca

      Alessandrino, prima la rapina poi l'inseguimento. Testimoni: "Spari in strada"

    • Politica

      Giorgio De Finis pronto a contagiare il Macro: "Il museo diventi uno spazio vivo"

    • Politica

      Centurioni e risciò, il Tar blocca le ordinanze e Raggi annuncia: "Ora subito regolamento"

    I più letti della settimana

    • Castro Pretorio, 20enne trascinata dietro ai cassonetti e violentata da due uomini

    • "C'è un uomo con un fucile": scatta l'allarme ma era solo una scopa

    • 25 aprile, tutte le manifestazioni per la Festa della Liberazione

    • Incidente sulla Pontina, carambola tra auto: dopo lo scontro una finisce ribaltata

    • Sale sul tetto di un treno in sosta: 18enne romano muore folgorato

    • Esce per stendere i panni e il terrazzo crolla su un garage: ferito 57enne

    Torna su
    RomaToday è in caricamento