Valmontone, spacciavano in un'abitazione affittata in "nero": arrestati

I due, di 24 e 26 anni, sono stati arrestati dopo essere stati sorpresi dalle forze dell'ordine a spacciare marijuana. Abitavano in un appartamento affittato in "nero"

Sono stati arrestati dopo essere stati sorpresi a spacciare marijuana a Valmontone. Si tratta di due giovani di origine marocchina, di 24 e 26 anni. I militari hanno notato uno di loro, già noto alle Forze dell’ordine quale assuntore di stupefacenti, uscire dall’abitazione dove vivevano i due stranieri, e lo hanno perquisito trovando 2 g di marijuana che egli dichiarava aver appena acquistato proprio in quella casa. È scattata immediatamente una perquisizione domiciliare che ha consentito di trovare ulteriore stupefacente diviso in dosi, circa 20 g, un bilancino di precisone ed alcune centinaia di euro, il tutto sequestrato.

I successivi accertamenti hanno consentito di appurare che l’abitazione era stata affittata “in nero” dalla proprietaria, una 65enne che è stata denunciata in stato di libertà per aver “favorito la permanenza dello straniero irregolare in Italia a scopo di lucro” mentre l’immobile è stato sequestrato per richiederne una successiva confisca. I due giovani sono stati arrestati e condotti al Tribunale di Velletri che ha convalidato l’arresto rinviando il giudizio al prossimo mese di marzo, per cui dovranno rispondere del reato di spaccio di stupefacenti.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Mercato immobiliare Roma: atteso un consolidamento delle compravendite, ma valori ancora in calo

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

  • Fiumi di steroidi ed anabolizzanti nelle palestre romane, arrestati personal trainer e culturisti

Torna su
RomaToday è in caricamento