Evade dai domiciliari in Calabria e si rifugia a San Basilio: era ricercato da 5 giorni

Il giovane è stato fermato dai Carabinieri in via Girolamo Mechelli

E' stato fermato in strada, in via Girolamo Mechelli, e arrestato dopo i controlli del caso. A finire in manette un 36enne calabrese che si sarebbe dovuto trovare ad a casa, in provincia di Reggio Calabria, dove è sottoposto al regime degli arresti domiciliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo si era reso irreperibile dal 10 maggio scorso era ricercato. I Carabinieri del Nucleo Operativo di Montesacro, dopo un controllo, lo hanno individuato e fermato in via Mechelli il 15 maggio. Secondo un filone di indagine il 36enne sarebbe vicino alla cosca 'ndrina dei Morabito-Bruzzaniti-Palamara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

Torna su
RomaToday è in caricamento