Via Laurentina, ricercata da 3 anni per estorsione: arrestata prostituta

Sanzionate altre 12 prostitute. Il blitz è scattato in seguito all'applicazione del nuovo Regolamento di Polizia Urbana approvato lo scorso 3 marzo

Blitz anti prostituzione tra Santa Palomba e Via Laurentina. Ad eseguire le operazioni i Carabinieri della Compagnia di Pomezia e la Polizia Locale del Comune di Pomezia che hanno svolto un servizio coordinato a largo raggio.

In via Laurentina i militari hanno rintracciato una prostituta destinataria di un provvedimento "restrittivo della libertà personale" perché autrice di un'estorsione avvenuta nel 2013 in provincia di Asti. La donna, una 26enne romena, è stata tradotta dai carabinieri alla Casa Circondariale di Roma Rebibbia dove dovrà contare 2 anni e 5 mesi di detenzione.

Durante l'attività che ha visto impiegati oltre 20 uomini tra militari e agenti del locale Comando sono state controllate numerose prostitute sorprese sulla pubblica via. Dodici di loro sono state sanzionate amministrativamente, per "violazione dell’art. 6 lett. R, del Regolamento di Polizia Urbana" approvato lo scorso 3 marzo e per aver assunto atteggiamenti che "manifestavano inequivocabilmente l’intenzione di esercitare l’attività di meretricio". Il recente regolamento prevede inoltre sanzioni anche per i clienti delle prostitute

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento