Circonvallazione Nomentana, incendia cassonetti: i testimoni fanno arrestare il piromane

I Carabinieri, sono stati allertati da alcuni cittadini che hanno visto il piromane mentre introduceva dei fogli di giornali all'interno di due cassonetti

Un 64enne del frusinate, è stato arrestato dai Carabinieri della StazioneParioli, con l'accusa di incendio. L'uomo, non nuovo nel compiere gesti simili, è stato identificato, quale autore dell'incendio di due cassonetti appiccati la scorsa notte, in Circonvallazione Nomentana, a pochi passi dalla Stazione Tiburtina.

I Carabinieri, sono stati allertati da alcuni cittadini che hanno visto il piromane mentre introduceva dei fogli di giornali all'interno di due cassonetti per i rifiuti, destinati alla raccolta della carta.

Grazie alla descrizione ben dettagliata fornita dai testimoni, i Carabinieri hanno bloccato l’uomo pochi istanti dopo. La perquisizione ha permesso di rinvenire, all’interno della sua borsa, un accendino e numerosi fogli di giornale. Poco dopo sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme. L'uomo è stato portato in caserma, in attesa del rito direttissimo.

PARIOLI - I cassonetti andati in fiamme (1)-2

PARIOLI - I cassonetti andati in fiamme (3)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Prendevano la pensione dei genitori morti vent'anni fa: danni all'Inps per 3 milioni di euro

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Sardine a Roma, sabato la manifestazione: chiusa metro San Giovanni e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento