Ricercato in tutta Europa e arrestato ad Ostia: è accusato di pornografia minorile

Continua, con l'inizio dell'anno nuovo, l'attività condotta dai Carabinieri di Ostia nei servizi finalizzati al controllo del territorio ed alla sicurezza dei cittadini, in questi giorni di feste

Era in giro, ignaro di essere ricercato dai carabinieri per un mandato di arresto europeo. Lui, un 52enne romano, è stato arrestato a Ostia Nuova, zona popolare del X Municipio.

I miliari dell'Arma sono così riusciti a rintracciare l'uomo sul quale pende un mandato di arresto emesso dalle autorità inglesi, per reati inerenti la pornografia minorile e le sostanze stupefacenti commessi in Gran Bretagna.

A seguito di un'attività informativa, i militari hanno fermato e riconosciuto il 52enne mentre era alla guida di un'auto nei pressi del porto di Ostia. L'arrestato è stato portato nel carcere di Regina Coeli. 

Sempre ad Ostia, durante un posto di controllo alla circolazione stradale, i Carabinieri hanno fermato un cittadino ucraino di 37 anni alla guida della propria auto, trovandolo in possesso di un'ascia, nascosta nel portabagagli del mezzo. L'arma è stata sequestrata e l’uomo è stato denunciato all'autorità giudiziaria per porto abusivo di armi.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico, a Roma vietati tutti i diesel anche mercoledì 15 e giovedì 16 gennaio

  • Blocco auto, a Roma martedì diesel vietati fino agli Euro 6: tutte le informazioni

  • Blocco traffico, a Roma diesel fino a Euro 6 vietati anche venerdì 17 gennaio

  • Blocco traffico, a Roma diesel vietati anche domani: smog ancora alle stelle

  • Tragedia nella Metro B, accusa malore nella stazione Colosseo: morta una donna

  • Rapina da Alice Pizza: banditi minacciano dipendenti e fuggono con 15mila euro

Torna su
RomaToday è in caricamento