Specializzato in furti di tablet e smartphone, guai per un 19enne

Trovati diversi cellulari sulla cui provenienza verranno effettuati ulteriori accertamenti

Specializzato in furti di smartphone e tablet, era diventato l'incubo della zona dell'Esquilino. E' finito però in manette un cittadino del Gambia di 19 anni bloccato dagli agenti del commissariato di zona, diretto da Giuseppe Moschitta, nel corso dei consueti servizi di controllo del territorio.

Il giovane è stato notato in via Merulana, mentre veniva inseguito da un uomo. I poliziotti, notata la scena, si sono messi subito al suo inseguimento, riuscendo alla fine, nonostante la resistenza opposta, a bloccarlo.

In breve sono arrivate sul posto due persone da poco derubate, una delle quali aveva subito il furto di un tablet, mentre l'altra di uno smartphone. 

Inoltre, indosso al giovane sono stati rinvenuti vari altri cellulari, sulla cui provenienza verranno effettuati ulteriori accertamenti, non potendosi escludere che anche questi siano il bottino di precedenti colpi.

Pertanto, al termine degli accertamenti, il 19enne è stato tratto in arresto. Rapina impropria il reato di cui dovrà rispondere.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scontri Liverpool Roma, Sean Cox lotta tra la vita e la morte. Scatta l'allarme vendetta per il ritorno

  • Cronaca

    Scacco alla banda di Prima Porta: così gestivano lo spaccio di Roma Nord

  • Politica

    25 aprile, Raggi contestata al corteo dell'Anpi: "I fischi non cambiano la storia"

  • Incidenti stradali

    Incidente a Caracalla, uomo muore investito in via Druso

I più letti della settimana

  • 25 aprile: dal Centro a Tor Cervara, ecco le deviazioni degli autobus

  • Mafie: 93 i clan nel Lazio, 11 solo a Tor Bella Monaca. Ecco le piazze di spaccio a Roma

  • Tragedia nel parco: fa jogging e scopre corpo di donna carbonizzato a Tre Fontane

  • 25 aprile a Roma: gli eventi nel giorno della Festa della Liberazione

  • Uccide Jack Russell lanciandolo dal 7° piano: era il cane del figlio

  • Muore di aneurisma ma per i medici era mal di schiena: chiesta relazione al policlinico Casilino

Torna su
RomaToday è in caricamento