Colleferro: spaccia droga alla fermata del bus, arrestato 17enne

La droga è stata sequestrata e il 17enne, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato a Roma

Nascondeva dosi di hashish pronte per lo spaccio. I Carabinieri della Stazione di Colleferro hanno arrestato un 17enne del posto, con precedenti, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militarii hanno controllato il baby pusher nei pressi di una fermata degli autobus e, dalle sue tasche, sono spuntate sei confezioni di hashish, per un peso complessivo di 130 grammi, e un bilancino di precisione tascabile.

La droga è stata sequestrata e il 17enne, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato a Roma, nel Centro di Prima Accoglienza per Minori di via Virginia Agnelli, dove rimane in attesa delle decisioni dell'Autorità Giudiziaria per i minorenni.

Continuano così senza sosta i servizi dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro finalizzati alla prevenzione e alla repressione del fenomeno dello spaccio di droga, soprattutto tra i giovani.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento