"Tranquilli, ho un permesso speciale": evade dai domiciliari e passeggia in strada

Protagonista della vicenda è un ragazzo di 23 anni, appartenente alla nota famiglia dei Bevilacqua

E' stato sorpreso mentre passeggiava tranquillo lungo via Antonio Lucci, nella zona di Primavalle. A fermarlo i Carabinieri della Stazione Bravetta che ben lo conoscevano credendolo agli arresti domiciliari. Fermato, gli hanno chiesto cosa ci facesse in giro, lui ha tentato confonderli, blaterando di un fantomatico "permesso speciale".

Il protagonista della vicenda è un ragazzo di 23 anni, appartenente alla nota famiglia dei Bevilacqua, già con numerosi precedenti alle spalle e attualmente ristretto agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri, suo malgrado, non hanno abboccato alla fandonia e, dopo aver accertato l'assoluta inesistenza di permessi per uscire dalla sua abitazione, lo hanno nuovamente arrestato con l'accusa di evasione. Bevilacqua è stato ammanettato e portato in caserma, dove è stato trattenuto a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento