Tor Bella Monaca: le dosi per lo spaccio nelle spazzole per capelli e nei lettori dvd

Serie di controlli dei Carabinieri nel quartiere di Tor Bella Monaca che hanno portato all'arresto di 3 persone

Continua la serie dei controlli dei Carabinieri a Tor Bella Monaca. In via Carlo Labruzzi, un romano 22enne, già noto perché sottoposto all'obbligo di firma in caserma, è stato fermato perché si aggirava con fare sospetto nel quartiere. Sul posto, i militari hanno rinvenuto, occultate nelle tasche dei pantaloni del 22enne, due dosi di cocaina.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire e sequestrare altre 38 dosi della stessa sostanza, per un peso complessivo di circa 43 grammi, nascoste accuratamente all'interno di due manici di spazzole per capelli e all'interno di un lettore dvd e altre 10 dosi di hashish.

Il video del blitz dei Carabinieri

Poco più tardi una pattuglia della Stazione di Tor Bella Monaca, in via dell'Archeologia, ha pizzicato un 28enne romano mentre cedeva un involucro ad un giovane acquirente. Intervenuti nell'immediato, i Carabinieri hanno bloccato il 28enne trovato in possesso di 12 dosi cocaina e la somma contate di 800 euro, ritenuto il provento dell’illecita attività.

Poco più tardi un 43enne romano è stato fermato in strada dai Carabinieri e, dagli accertamenti alla banca dati è risultato destinatario di un'ordinanza di applicazione della misura degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Roma, per aver commesso svariati reati inerenti gli stupefacenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento