Tor Bella Monaca: getta droga dalla finestra, era agli arresti domiciliari

Due le persone arrestate, un terzo minorenne è stato invece denunciato. La scoperta da parte degli agenti di polizia in un appartamento di via dell'Archeologia

La droga trovata dagli agenti in via dell'Archeologia

Si sono presentati in un appartamento di Tor Bella Monaca abitato da un cittadino marocchino di 30 anni, sottoposto agli arresti domiciliari, per un normale controllo. Quando hanno aperto la porta, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Casilino Nuovo si sono trovati davanti due giovani uno dei quali, identificato per un 20enne di Colleferro, sconvolto, aveva tra le mani un involucro contenente numerose bustine in plastica trasparente che ha tentato inutilmente di nascondere. I due, uno ancora minorenne, stupiti dalla presenza dei poliziotti, hanno cercato poi di darsi alla fuga ma sono stati fermati.

HASHISH DALLA FINESTRA - Entrati immediatamente nella casa di via dell'Archeologia gli agenti, hanno sorpreso lo straniero sottoposto alla detenzione domiciliare, mentre tentava di avvicinarsi alla finestra, probabilmente per gettare qualcosa. Perquisito, l’uomo è stato trovato in possesso di 935 euro mentre all’interno dell’abitazione, dentro ad una scatola, nascondeva  10 frammenti di hashish per un peso di circa 12 grammi e una forbice con le lame ancora sporche di stupefacente.

DROGA NEL CESTINO - Anche il minore, durante il controllo, credendo di non essere visto, ha tentato di nascondere alcuni involucri che aveva in tasca gettandoli in un secchio. Recuperati, sono risultati contenere circa 120 grammi di hashish. Perquisito anche lui, è stato trovato in possesso di 350 euro in banconote di piccolo taglio.  

DROGA A COLLEFERRO - Nella sua abitazione invece, sono stati trovati 3 involucri contenenti hashish e marijuana per un peso totale di 12 grammi, un bilancino di precisione, 3 coltelli e 400 euro. Al termine delle operazioni i due uomini di 20 e 30 anni, entrambi con precedenti di Polizia, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio in concorso mentre per lo stesso reato, è stato denunciato il minorenne.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Famiglia cacciata a San Basilio, Raggi: "Una vergogna per Roma e per i romani"

    • Cronaca

      Incendio a Val Cannuta: trovato cadavere carbonizzato di un uomo

    • Politica

      Berdini spacca il movimento, è giallo sulle dimissioni dell'assessore

    • Politica

      Tor Sapienza, la residenza parlamentare non ferma lo sfratto. Lombardi in presidio

    I più letti della settimana

    • Incidente a Centro Giano: morto 23enne, giovane allenatore di pallanuoto

    • Incidente a Porta Portese: morta Alisa, 18enne finita sotto un camion con il suo scooter

    • Incidente a Porta Portese, scontro scooter-autocarro: morta una 18enne

    • Acilia piange Alessandro, l'allenatore di pallanuoto morto in un incidente a Centro Giano

    • Vigile tifoso, il Comando avvia un procedimento disciplinare

    • Incidente sul lungotevere della Vittoria: si scontrano auto e moto, un morto

    Torna su
    RomaToday è in caricamento