Violenta e rapina una donna: viene scarcerato e si vanta con un'amica. Preso e portato in carcere

Venerdì scorso dopo un attento e scrupoloso servizio di Polizia Giudiziaria, gli investigatori hanno scoperto che il fuggiasco aveva ancora effetti personali presso il centro di accoglienza dove aveva il domicilio

Si era vantato di essere rimasto impunito nonostante l'accusa di violenza sessuale, rapina e lesioni ai danni di una sua connazionale. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Romanina, dopo una indagina, hanno però dato esecuzione ad ordine di aggravamento di misura cautelare, nei confronti di un nigeriano di 25 anni.

Lo straniero era stato arrestato dagli agenti del Commissariato nel settembre scorso. Scarcerato qualche giorno fa, lo straniero che aveva beneficiato della sostituzione della misura cautelare in carcere, con quella dell'obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria con il contestuale divieto di avvicinamento alla vittima con il divieto assoluto di contatto con la stessa, da subito, si era reso irreperibile ed inottemperante all'obbligo.

Gli agenti della Polizia di Stato hanno così iniziato a ricercarlo scoprendo che subito dopo la sua scarcerazione, l'uomo aveva contattato un'amica in comune con la vittima vantandosi di essere rimasto impunito e chiedendo informazioni su quest'ultima.

Una volta notiziata la Procura rappresentando i fatti, l'Autorità Giudiziaria ha emesso nei confronti dello straniero un’ ordinanza di aggravamento con richiesta di accompagnamento in carcere del soggetto.

Venerdì scorso dopo un attento e scrupoloso servizio di Polizia Giudiziaria, gli investigatori hanno scoperto che il  fuggiasco aveva ancora effetti personali presso il centro di accoglienza dove aveva il domicilio. Durante un servizio di appostamento ed osservazione il malvivente è stato rintracciato e condotto in carcere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La villa dei Casamonica confiscata ma occupata dalla moglie del boss

  • Cronaca

    I nuovi Narcos di Ostia e Fiumicino: disposti a sparare per imporre la droga sul litorale

  • Politica

    Rifiuti, tre mesi di nulla a Cinque Stelle: Roma senza assessore, senza impianti e senza Cda Ama

  • Politica

    Di Maio in difesa degli ambulanti contro il Campidoglio: il capo politico del M5s sconfessa i suoi consiglieri

I più letti della settimana

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

  • Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

  • Fridays for Future e comizi elettorali: domani strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento