Primavalle, armato di estintore tenta di rubare incasso a distributore di benzina

I carabinieri subito dopo l'arresto, hanno eseguito delle verifiche in zona ed hanno accertato che, poco prima, un 29enne aveva tentato di forzare anche la colonnina bancomat

La scorsa notte, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato, per tentato furto aggravato e continuato, un 29enne originario di Pisa, già noto alle forze dell'ordine.

Il ladro dopo aver infranto con un estintore la vetrata dell’ufficio ha cercato di impossessarsi del fondo cassa del distributore di carburante, di via Gasparri in quel momento chiuso. Sfortunatamente per lui la gazzella dell'Arma è intervenuta in pochi minuti, a seguito di una segnalazione arrivata al 112 che lo ha bloccato in Circonvallazione Gianicolense, al termine di un inseguimento a piedi.

I Carabinieri subito dopo l’arresto, hanno eseguito delle verifiche in zona ed hanno accertato che, poco prima il 29enne aveva tentato di forzare anche la colonnina bancomat di un altro distributore di benzina poco distante. L'arrestato è accompagnato in caserma, dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

Torna su
RomaToday è in caricamento