Coppa Italia: malore sugli spalti, morto tifoso della Lazio

Armando Pronesti, grande tifoso laziale di 73 anni, è morto nella serata di mercoledì

Una tragedia ha macchiato la finale di Coppa Italia. Armando Pronesti, grande tifoso biancoceleste di 73 anni, è morto durante la notte dell'Olimpico, quella in cui la "sua" Lazio ha alzato al cielo il trofeo. L'uomo, proprio durante la gara, era nei Distinti Nord Est, insieme con la sua famiglia.

Due minuti dopo il gol di Segeji Milikovic-Savic il signor Armando ha accusato un malore. Il tempestivo intervento dell'ambulanza e la corsa in ospedale, non hanno però evitato la tragedia. Da 50 anni aveva l'abbonamento all'Olimpico. "Te ne sei andato vedendo la cosa che amavi tanto, questa vittoria è dedicata anche a te", ha scritto Luca. 

"Conoscevo Armando da più di 20 anni allo stadio, mi dispiace tantissimo non posso ancora crederci. Condoglianze alla famiglia. Ciao Armando immagino ora sarai lassù a farti 2 chiacchiere con Chinaglia, Maestrelli e anche mio nonno grande tifoso laziale", ricorda Massimiliano.

60349972_2273828626008134_6150198189241663488_n-2

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Immunoterapia contro il cancro, messo a punto nuovo farmaco da ISS e Sant'Andrea di Roma

  • I migliori mercati (di frutta e verdura) di Roma

I più letti della settimana

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

Torna su
RomaToday è in caricamento