Discarica di Riano, l'archietto Paolo Portoghesi firma l'appello contro l'apertura

Tra i tantissimi cittadini e nomi dello spettacolo che si dichiarano contro l'apertua di uno dei 2 siti alternativi a Malagrotta, c'è anche l'archietto Portoghesi. Tra i nomi conosciuti anche Pippo Baudo, Antonello Venditti, Nicola Piovani, Peppe Barra

Proseguono le proteste contro l'imminente apertura della discarica di Riano. Anche l'architetto Paolo Portoghesi dice no al sito alterativo a Malagrotta dove si trova la maxidiscarica di Roma. Lo fa sapere Italo Arcuri, assessore alla cultura del Comune di Riano. L'appello promosso dall'assessorato alla Cultura del Comune di Riano nei giorni scorsi ha già avuto l'adesione di Pippo Baudo, Antonello Venditti, Nicola Piovani, Anna Mazzamauro, Peppe Barra, Zuzzurro e Gaspare, Mariano Rigillo, Anna Teresa Rossini, Pasquale Squitieri, Federico Zampaglione, Silvia Siravo, Guido Mazzella e Roberta Serdoz. (Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Neve e freddo, scatta l'allerta: domani scuole chiuse a Roma. Aperto il centro operativo comunale

  • Incidenti stradali

    Incidenti, strage del sabato sera a Roma: 2 morti e 6 feriti. "Nessun progetto di prevenzione"

  • Regionali Lazio 2018

    La Pontina irrompe sulle Regionali, Parisi: "Zingaretti punta sulle toppe. Noi vogliamo un'autostrada"

  • Cronaca

    VIDEO | "Mai più fascismo e razzismo", il corteo dell’Anpi invade pacificamente Roma

I più letti della settimana

  • Rischio neve, domani scuole chiuse a Roma

  • Blocco traffico: a Roma domenica 25 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Metro e bus, scatta il piano neve di Atac: ecco le linee regolarmente in servizio

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Domani scuole chiuse per neve: la decisione dei comuni in provincia di Roma

  • Incidente sulla via Aurelia: scontro tra uno scooter ed un bus Cotral, un morto

Torna su
RomaToday è in caricamento