Appio Tuscolano, chiuso al pubblico lo storico giardino di Villa Lais

Villa Lais chiusa al pubblico a causa del degrado delle sue strutture interne. Lo stato di pericolo è stato verificato dai Vigili del Fuoco intervenuti venerdì scorso

Villa Lais, storico giardino dell'Appio Tuscolano e fiore all'occhiello del IX Municipio, è stata ufficialmente chiusa, lo scorso venerdì 8 ottobre, dopo l'intervento dei Vigili del fuoco che hanno dichiarato lo stato di pericolo causato dalla fatiscenza di alcune strutture interne, dalla presenza di pozzi e tombini scoperchiati e colmi d'acqua e di alberature a rischio. La villa aveva subito interventi di ristrutturazione qualche anno fa ma, per scarsa manutenzione e reiterati atti vandalici, oggi versa in condizioni disastrose.

Al suo interno sono presenti anche un Centro Famiglie, un Centro Anziani e una sala adibita ai matrimoni civili del Comune di Roma. "Dopo la chiusura voluta dai Vigili del Fuoco, grazie all'intervento della Polizia Municipale, abbiamo creato dei percorsi protetti di accesso alle strutture e siamo riusciti così a far svolgere regolarmente i matrimoni previsti lo scorso fine settimana" dichiara Gianluca Menghi, vicepresidente e Assessore all'Ambiente del IX Municipio.

"Ci auguriamo- aggiunge Massimiliano Massimiliani, presidente della Commissione Provinciale per le politiche sociali - che l'area venga messa in sicurezza al più presto, restituita nella sua interezza ai cittadini che la frequentano e venga altresì avviato un serio piano di ristrutturazione che riporti la villa alla sua originaria bellezza."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento