Monteverde: cucine arrugginite e muffa sui muri, 75 metri quadrati per 15 persone. Blitz dei vigili

A segnalare il problema alla Polizia Locale alcuni residenti. Sul posto anche la Asl

Tre camere, cucina e bagno, e una condizione igienico sanitaria precaria. Così si presentava un appartamento di 75 metri quadri a Monteverde, con 15 posti letto a disposizione. A segnalare la situazione dell'immobile alcuni esposti dei residenti di Monteverde, in prossimità di piazza San Giovanni di Dio, che hanno portato gli agenti del Gruppo Monteverde della Polizia Locale di Roma Capitale ad effettuare un sopralluogo in un appartamento di proprietà privata.

Il personale, diretto dal Dirigente Paolo Bernardi, ha riscontrato la presenza di quindici posti letto, ma al momento della verifica sono stati trovati sei occupanti, tutti di nazionalità bengalese e regolari a permanere sul territorio nazionale. Ulteriori accertamenti sono in corso per valutare la regolarità del contratto d'affitto.

I caschi bianchi hanno proceduto a notiziare la Asl per i provvedimenti del caso, considerato che all'interno dell'appartamento sono state riscontrate criticità a livello igienico sanitario, con muffe sulle pareti e sul soffitto, odori sgradevoli, presenza di blatte e sporcizia nei vari ambienti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento