Furia sul bus, anziano distrugge vetro e picchia autista Cotral col bastone da passeggio

Il 66enne è stato fermato dagli agenti della Polizia Locale al Terminal Anagnina. Il conducente gli aveva chiesto il biglietto

Il vetro del Cotral infranto ed il bastone usato per l'aggressione all'autista

Come una furia ha picchiato l'autista mandandolo all'ospedale, ha distrutto il vetro del bus ed ha aggredito un passeggero con il suo bastone da passeggio. L'uomo è un 66enne italiano  è stato poi fermato dagli agenti del Gruppo Tuscolano della Polizia Locale di Roma Capitale al Terminal Anagnina. 

Le violenze sono scaturite dopo che l'autista Cotral ha chiesto il titolo di viaggio al passeggero. Per tutta risposta il conducente del bus è stato colpito dal 66enne, un cittadino italiano che, dopo aver rotto il vetro della porta anteriore del mezzo con il suo bastone da passeggio, ha inferto diversi colpi all'autista del mezzo, costringendolo alle cure mediche, con una prognosi di 30 giorni per fratture. 

L'aggressore, pur non avendo alcuna tessera di viaggio a tariffa gratuita, prevista per i passeggeri con età pari o superiore a 70 anni,  pretendeva di circolare liberamente. Dopo aver assunto atteggiamenti prepotenti, inveendo più volte nei confronti del conducente e di altre persone a bordo del mezzo, l'uomo ha iniziato a minacciare l'autista dell'autobus per poi prenderlo a bastonate. 

 

Cattiva sorte è toccata anche ad un passeggero che, nel tentativo di sedare gli animi, ha subito alcune percosse dal parte dell'ultrasettantenne, il quale aveva già procurato un danno al mezzo, rompendo il vetro della porta anteriore con il suo bastone.

Grazie all'intervento di una pattuglia del Gruppo Tuscolano Polizia Locale, in servizio di controllo nell'area del Termina Anagnina, l'uomo è stato fermato. Allertati dall'autista del Co.tra.l, gli agenti hanno raggiunto l'aggressore, intento ad allontanarsi, e lo hanno condotto presso gli uffici del Comando di zona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Già con precedenti penali a carico, l'anziano ora dovrà rispondere dei reati di violenza, minacce e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, oltrechè danneggiamento di mezzo pubblico e interruzione di pubblico servizio. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento