Lariano: cade in un pozzo profondo cinque metri, grave un anziano

L'uomo, un 73enne, è stato recuperato dai vigili del fuoco del nucleo Saf ed affidato alle cure dell'ambulanza del 118

Il nucleo Saf dei vigili del fuoco intervenuto a Lariano

E' in gravi condizioni l'uomo caduto questa mattina in un pozzo nella zona di Lariano, ai Castelli Romani. Ad allertare i soccorritori di primo mattino i familiari dell'anziano, un 73enne italiano, dopo esseri accorti della caduta del loro caro. Arrivati sul posto i vigili del fuoco di Velletri, con l'ausilio del nucleo Saf (Speleo-Alpino-Fluviale), i pompieri hanno tratto in salvo l'anziano precipitato da una altezza di circa cinque metri. Affidato alle cure del personale medico del 118 l'uomo è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento