A passeggio con la badante: anziana aggredita e rapinata

Un giovane ladro ha avvicinato la vittima strappandole un bracciale di valore

E' stata aggredita in strada mentre passeggiava con la sua badante. E' successo alle 9:30 circa del mattino in via Mascagni. La vittima un'anziana rapinata da un romeno 25enne poi arrestato e sottoposto a fermo dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Vescovio.

Il furto in via Mascagni 

Il giovane, che annovera precedenti di polizia, con un pretesto aveva avvicinato una anziana che rincasava insieme alla collaboratrice domestica, strappandole con violenza  un bracciale di valore.

Gli agenti del Commissariato, grazie alle descrizioni ricevute ed alle immagini estrapolate da alcune telecamere di sorveglianza, sono riusciti ad individuare e, al termine di alcuni servizio di appostamento, a bloccare in largo Somalia il rapinatore, sottoposto a fermo di indiziato di delitto ed associato in carcere.
 

Altra rapina, questa volta in viale Marconi

Poco più tardi, intorno alle 14:30, un'altra rapina dalle diverse modalità è stata consumata in viale Marconi. Lì un georgiano di 49 anni, dopo aver prelevato un paio di scarpe ed un borsello dagli scaffali di un esercizio commerciale, ha oltrepassato le barriere antitaccheggio facendo scattare l'allarme, fuggendo subito dopo. Rincorso, ha quindi minacciato con un coltello un dipendente del negozio. Gli agenti del commissariato San Paolo, dopo aver disarmato il ladro lo hanno bloccato, traendolo in arresto e restituendo la merce al titolare del negozio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestato un pusher al Casilino

In manette è finito anche un pusher, in zona Casilino. Gli agenti del Reparto Volanti, nel corso di un controllo effettuato in via Nusco, hanno controllato quattro individui sospetti, rinvenendo indosso ad un albanese di 20 anni, 6 involucri contenenti in tutto circa 20 grammi di cocaina, oltre ad una somma di circa 1500 euro in banconote di piccolo taglio. L'uomo, al termine degli accertamenti, è stato arrestato per la violazione della normativa sulle sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Tragedia a Roma: trovato nella sua auto il corpo senza vita di Rocco Panetta

Torna su
RomaToday è in caricamento