Si fidava della sua badante: anziana derubata

A una signora 71enne venivano sistematicamente sottratti soldi e gioielli dalla propria abitazione. I Carabinieri hanna colta la badante sul fatto

Una signora di 71 anni che che vive sola in un appartamento in via di Mezzocamino, da un paio di mesi, aveva preso in casa a lavorare una cittadina romena 35enne, di cui si fidava. Una fiducia sicuramente mal riposta, perchè l'anziana signora, in questi due mesi, ha visto sparire sistematicamente dalla propria abitazione soldi e gioielli.

Recatasi alla caserma dei Carabinieri della Stazione Roma Eur per effettuare la denuncia, alla donna sono state rivolte alcune domande per capire chi potesse avere accesso ai suoi effetti personali. I militari hanno così appreso che, oltre ai parenti, l'unica persona che frequentava abitualmente casa dell'anziana signora era proprio la badante.

D'accordo con la vittima, i Carabinieri hanno deciso di organizzare una trappola per poter cogliere la donna in flagrante: nascosti dei soldi in un cassetto, hanno atteso che la ragazza finisse di lavorare e, una volta appreso dell'ammanco, hanno fermato la donna fuori dall'abitazione.
La badante, in un primo momento, ha cercato di giustificarsi, facendo credere che quei soldi le fossero stati direttamente consegnati dalla signora ma, pressata dai Carabinieri, alla fine, non ha potuto fare altro che confessare.
All'anziana è stata così restituita la refurtiva, mentre la ragazza, portata in caserma, adesso è in attesa di essere giudicata per direttissima. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune di Roma assume, 1512 i posti a disposizione: ecco il concorsone

  • Blocco traffico, a Roma diesel fino a Euro 6 vietati anche venerdì 17 gennaio

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Blocco traffico, a Roma diesel vietati anche domani: smog ancora alle stelle

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

Torna su
RomaToday è in caricamento