Rocca Priora: investita sulle strisce in via Tuscolana, morta 79enne

L'incidente nella serata di ieri all'incrocio con via Buero. Anna Pucci, questo il nome della vittima, è morta durante il trasporto all'ospedale di Frascati

Tragico incidente nella serata di ieri a Rocca Priora. Una donna, Anna Pucci, è morta a seguito di un investimento. La 79enne stava attraversando via Tuscolana, all'altezza di via Buero, quando un uomo di 65 anni che guidava una Fiat Panda l'ha travolta. L'automobilista si è fermato a prestare soccorso. Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri della stazione di Rocca Priora e i soccorritori del 118. Caricata sull'ambulanza, la donna è purtroppo morta durante il trasporto in ospedale. 

Anna Pucci, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. Una distrazione al volante sarebbe all'origine dell'investimento. Il magistrato ha disposto il sequestro della Panda. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Concordato Atac, Comune in coda ai creditori: il sì alla delibera pesa 500 milioni di euro

  • Politica

    Ostia, il lungomare sarà intitolato a Falcone e Borsellino. Raggi: "Avanti per abbattere Lungomuro"

  • Economia

    A Roma le imprese crescono a rilento: colpa di abusivi e burocrazia

  • Incidenti stradali

    Pullman scolastico fuori strada per evitare un camion, paura per 32 bambini

I più letti della settimana

  • L'Atac sospende Micaela Quintavalle: la pasionaria paga l'intervista a le Iene

  • Eventi nel week end a Roma: strade chiuse e deviazioni sabato 19 e domenica 20 maggio

  • Incidente via di Boccea: si scontrano taxi e scooter, morto un 43enne

  • Omicidio Ostia, per i medici era infarto e non aggressione. "Milon è stato ucciso due volte"

  • Notte dei musei a Roma: sabato 19 maggio l'arte resta accesa

  • Soffocato da un wurstel: muore bambino di 4 anni, dopo 5 giorni il piccolo Davide non ce l'ha fatta

Torna su
RomaToday è in caricamento