Andrea Camilleri ricoverato a Roma per arresto cardiaco: è in condizioni critiche

Lo scrittore è stato portato in pronto soccorso al Santo Spirito di Roma

FOTO ANSA/ANGELO CARCON

Andrea Camilleri è ricoverato a Roma per arresto cardiaco. Lo scrittore, 93 anni, è stato portato, con urgenza, al pronto soccorso dell'ospedale Santo Spirito. Lo si apprende da fonti sanitarie. Secondo le prime informazioni, Camilleri sarebbe in gravi condizioni.

Camilleri è arrivato in ospedale alle 9:15 in ambulanza in "condizioni critiche per problemi cardiorespiratori", rende noto la ASL Roma 1 che rilascerà un bollettino medico alle 17 sullo stato di salute del paziente. È stato assistito dall'équipe dell'emergenza al Pronto Soccorso Santo Spirito e trasferito presso il Centro di Rianimazione dell'ospedale.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento