Fori Imperali: venditore abusivo minaccia di morte i vigili urbani

Il 63enne è stato arrestato dagli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale

Immagine di repertorio

Ha minacciato di morte i vigili urbani che lo avevano fermato mentre era intento a vendere merce illegalmente su via dei Fori Imperiali. E' accaduto nella mattinata di ieri 21 gennaio, quando una pattuglia dei Pics (Pronto Intervento Centro Storico) durante un normale controllo in Centro, ha fermato un uomo intento a vendere in strrada ombrelli e accessori di telefonia. 

Alla richiesta dei documenti l'ambulante abusivo ha dapprima tentato di allontanarsi e, quando ha capito che non poteva evitare il sequestro della merce, ha minacciato di morte gli agenti. 

Il venditore, un pluripregiudicato italiano di 63 anni, è stato arrestato per resistenza e minacce aggravate e portato presso gli uffici di via della Greca, dove rimarrà a disposizione dell'Autorità Giudiziaria fino al processo per direttissima che si terrà martedì mattina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento