Fori Imperali: venditore abusivo minaccia di morte i vigili urbani

Il 63enne è stato arrestato dagli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale

Immagine di repertorio

Ha minacciato di morte i vigili urbani che lo avevano fermato mentre era intento a vendere merce illegalmente su via dei Fori Imperiali. E' accaduto nella mattinata di ieri 21 gennaio, quando una pattuglia dei Pics (Pronto Intervento Centro Storico) durante un normale controllo in Centro, ha fermato un uomo intento a vendere in strrada ombrelli e accessori di telefonia. 

Alla richiesta dei documenti l'ambulante abusivo ha dapprima tentato di allontanarsi e, quando ha capito che non poteva evitare il sequestro della merce, ha minacciato di morte gli agenti. 

Il venditore, un pluripregiudicato italiano di 63 anni, è stato arrestato per resistenza e minacce aggravate e portato presso gli uffici di via della Greca, dove rimarrà a disposizione dell'Autorità Giudiziaria fino al processo per direttissima che si terrà martedì mattina.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento