Ostia: ambulante abusivo ferisce agente durante i controlli in spiaggia

L'aggressore 28enne, approfittando di un momento di concitazione, si è scagliato contro gli agenti nel tentativo di rimpossessarsi della merce sottratta, ferendone uno di essi

Un agente ferito, 14mila articoli sequestrati e 600 chili di generi alimentari distrutti. Sono i numeri dell'ultimo blitz degli uomini del X Gruppo Mare e dello SPE del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale, diretti dal Dottor Antonio di Maggio, ad Ostia. 

Tutto è iniziato nella giornata di ieri quando, sono continuate le ispezioni per il contrasto all'abusivismo commerciale sul litorale romano. I vigili dei Ostia hanno sequestrato oltre cinque "carrelli" colmi di merce, per circa 14mila pezzi tra costumi da bagno, bigiotteria ed occhiali contraffatti, riproducenti le più note marche e circa 600 chilogrammi di generi alimentari in seguito smaltiti a mezzo AMA.

Nel corso delle operazioni è stato tratto in arresto un 28enne di origine marocchina. L'uomo, approfittando di un momento di concitazione, si è scagliato contro gli agenti nel tentativo di reimpissessarsi della merce sottratta, ferendone uno di essi.

Per l'agente, in seguito condotto presso il pronto soccorso dell'ospedale Grassi, una prognosi di sette giorni per ferite riportate al polso destro. Per l'aggressore sono scattate le manette.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Ora solare 2019: ecco quando spostare le lancette

Torna su
RomaToday è in caricamento