Pacco sospetto davanti l'ambasciata dell'Afghanistan, intervengono gli artificieri

La richiesta d'intervento da parte dei militari dell'Esercito Italiano sulla via Nomentana, nella zona di piazza Bologna

Via Nomentana 120 (foto google)

Allarme bomba all'Ambasciata dell'Afghanistan a Roma. L'allerta questa mattina da parte dei Militari dell'Esercito Italiano che hanno trovato una busta sospetta nell'area adiacente all'ambasciata in via Nomentana 120, nella zona di piazza Bologna, altezza incrocio via Carlo Fea. Immediatamente sono accorsi sul posto gli artificieri della Polizia di Stato che hanno attuato le procedure di emergenza in caso di allarme bomba. Ispezionato il pacco, all'interno dello stesso sono stati trovati degli oggetti personali. L'allarme è quindi rientrato. 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento