Allarme bomba in metro: zaino sospetto su un treno

Artificieri sul posto

Immagine di repertorio

Allarme bomba sulla metro per uno zaino blu sospetto segnalato su un vagone della linea B. L'allerta ai soccorritori poco prima delle 18:00 su un convoglio che viaggiava in direzione Laurentina. Immediata la richiesta di intervento delle forze dell'ordine. Sul posto i carabinieri, gli agenti di polizia e i soldati dell'Esercito arrivati dalla vicina caserma della Cecchignola, intervenuti sul treno fermo a Laurentina.

Allarme bomba metro B

Immediate sono scattate le procedure di emergenza con il blocco temporaneo della linea fra le stazioni Eur Fermi e Laurentina preceduto da un forte rallentamento nel servizio. Inevitabili i disagi per gli utenti dovuti ad un orario di punta per il rientro dei pendolari. 
 

Alle 18.50 il cessato allarme. Sul posto è infatti giunta una donna che ha riconosciuto la propria borsa, recuperandola. Il servizio metro è così ripreso regolarmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

Torna su
RomaToday è in caricamento