Castelnuovo di Porto: "Il Cara è allagato, migranti lasciati soli salgono sui tetti"

La notizia è stata diffusa dai movimenti per il diritto all'abitare in contatto con alcuni conoscenti degli ospiti della struttura

"Ci giungono notizie che il Cara (Centro accoglienza richiedenti asilo,ndr) di Castelnuovo di porto è gravemente allagato. I migranti sono saliti sul tetto per salvarsi mentre il personale che lavora lì è fuggito senza preoccuparsi di mettere in salvo i documenti". E' questa la denuncia che arriva da Paolo Di Vetta dei Blocchi Precari Metropolitani in contatto con alcuni conoscenti degli ospiti della struttura che si trova sulla via Flaminia. "Non sappiamo ancora se i Vigili del Fuoco e Protezione Civile sono intervenuti. Speriamo lo facciano al più presto". Secondo il racconto dei presenti "la situazione si aggrava di ora in ora e i migranti rimangono sul tetto in attesa di essere salvati".

Secondo quanto si apprende un operatore sarebbe rimasto folgorato da un cortocircuito elettrico in seguito all'allagamento. L'uomo è stato trasferito all'ospedale Gemelli in gravi condizioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Monterotondo, lite in famiglia: uomo muore colpito alla testa. Interrogata la figlia di 19 anni

  • Incidenti stradali

    Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

  • Politica

    Roma Latina, l'appello a Toninelli: "Il futuro dell'opera non si decida senza i cittadini"

  • Politica

    Bioparco a rischio chiusura: il Campidoglio non ha versato i soldi

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: venerdì 17 maggio a rischio bus Atac e Roma Tpl

  • Sciopero: domani a Roma metro, bus e Cotral a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: domani stop serale di Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Attivi bus navetta

  • Incidente Casilina: trovata morta sul marciapiede vicino alla Metro C, caccia al pirata della strada

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

Torna su
RomaToday è in caricamento