Castelnuovo di Porto: "Il Cara è allagato, migranti lasciati soli salgono sui tetti"

La notizia è stata diffusa dai movimenti per il diritto all'abitare in contatto con alcuni conoscenti degli ospiti della struttura

"Ci giungono notizie che il Cara (Centro accoglienza richiedenti asilo,ndr) di Castelnuovo di porto è gravemente allagato. I migranti sono saliti sul tetto per salvarsi mentre il personale che lavora lì è fuggito senza preoccuparsi di mettere in salvo i documenti". E' questa la denuncia che arriva da Paolo Di Vetta dei Blocchi Precari Metropolitani in contatto con alcuni conoscenti degli ospiti della struttura che si trova sulla via Flaminia. "Non sappiamo ancora se i Vigili del Fuoco e Protezione Civile sono intervenuti. Speriamo lo facciano al più presto". Secondo il racconto dei presenti "la situazione si aggrava di ora in ora e i migranti rimangono sul tetto in attesa di essere salvati".

Secondo quanto si apprende un operatore sarebbe rimasto folgorato da un cortocircuito elettrico in seguito all'allagamento. L'uomo è stato trasferito all'ospedale Gemelli in gravi condizioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Raggi prova a ripartire e convoca i minisindaci: "Non sapevo niente, avanti compatti"

  • Cronaca

    Follia fra Termini e via Cavour: prima la rapina poi con una pala minaccia i passanti

  • Cronaca

    Roma blindata, c'è il presidente della Cina. Strade chiuse al Centro e Parioli

  • Corviale

    Crisi Municipio XI, l'ex consigliera grillina rompe gli indugi: "Voto la sfiducia"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Tragedia a Largo Preneste: è morto Umberto Ranieri. Chi lo ha colpito con un pugno? Il punto sulle indagini

Torna su
RomaToday è in caricamento